Being Organic in EU: on line un nuovo database fotografico gratuito per l’agricoltura biologica

L’agricoltura biologica è biodiversità. Tuttavia, catturare questa diversità in tutta la filiera non è così facile. Per questo e per garantire che ci sia sempre l’immagine giusta per tutti gli operatori del biologico e per le loro esigenze di comunicazione è ora online il nuovo database fotografico creato da Naturland per il progetto Being Organic in Eu

Naturland, associazione tedesca per l’agricoltura bio, ha realizzato per il progetto Being Organic in EU, promosso da FederBio, il nuovo database fotografico per l’intera filiera biologica. Il database è raggiungibile al seguente link: https://being-organic-in-eubio.px.media e contiene una ricca selezione di immagini scaricabili e stampabili gratuitamente.

Dall’orticoltura agli allevamenti al pascolo, il database fotografico “Being Organic in EU” copre tutti i settori importanti della filiera biologica, comprese pratiche e lavorazioni specifiche come la consociazione.

È possibile effettuare una ricerca per parola chiave – in tedesco e inglese – per rendere più facile la selezione della foto giusta, inoltre sono presenti diverse categorie tematiche per semplificare la consultazione dell’archivio.

Il database attualmente contiene oltre 1.000 foto, ma entro la fine del progetto saranno disponibili più di 2.000 immagini.

Il lavoro fa parte della campagna di promozione europea “Being Organic in EU” e il servizio è rivolto a tutti coloro che lavorano nel settore biologico o si occupano di comunicare il mondo del bio.

Possono essere giornalisti freelance o blogger, fotoreporter di riviste, magazine o portali Internet, ma anche appassionati e agricoltori biologici che, ad esempio, vogliono creare materiale informativo per le loro aziende certificate. L’utilizzo delle immagini è sempre libero se viene citata la fonte “Being Organic in Eu”.

Il valore dell’agroecologia in chiave socioeconomica, pubblicato uno studio dell’Università Sant’Anna di Pisa e di ISARA di Lione

Uno studio quarantennale del Rodale Institute ha messo a confronto le tecniche dell’agricoltura biologica con quelle convenzionali: scopriamo i risultati.

L’EXPORT UN’OPPORTUNITÀ FONDAMENTALE PER IL BIOLOGICO ITALIANO

Il Bio continua a crescere: presentati i dati EUROSTAT sull’agricoltura biologica in Europa.

I risultati dell’indagine di mercato, sul settore biologico italiano nell’ambito del progetto Being Organic in Eu.

Alt="guida del consumatore Being Organic In Eu"

Scopri il biologico europeo con la guida Being Organic in Eu

Alt=" rete italiana dei comuni liberi da pesticidi chimici"

I TERRITORI AMANO IL BIO – IN TOUR –

Alt="campi coltivati con metodo biologico aumentano la biodiversità del 30 per cento"

L’AGRICOLTURA BIO AUMENTA FINO AL 30% LA BIODIVERSITÀ

EUROPEAN ORGANIC DAY. IL 23 SETTEMBRE SI CELEBRA L’ECCELLENZA DEL BIO EUROPEO

BEING ORGANIC EU AL CENTRO DELL’ORGANIC FOOD CONFERENCE